L’alta pressione in graduale attenuazione favorirà l’arrivo di corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale che determineranno annuvolamenti e occasionali piovaschi nel fine settimana

L’area di alta pressione che, fino alla giornata di ieri ha favorito condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato, è in attenuazione e, di conseguenza, corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale tenderanno a raggiungere gran parte delle regioni centro-settentrionali, favorendo annuvolamenti, rovesci frequenti al nord e sulla Toscana, e possibili precipitazioni sparse sulle regioni centrali, specie tra Marche e Abruzzo. Il fine settimana sarà dunque caratterizzato dalla presenza di nubi medio alte e stratificate che, occasionalmente, potranno dar luogo a precipitazioni sparse, più probabili sulle zone appenniniche, in attesa dell’arrivo di una perturbazione ben più organizzata, attesa tra lunedì e martedì, che determinerà fenomeni di instabilità anche sulle regioni centrali e, molto probabilmente, segnerà l’inizio di una nuova fase meteorologica caratterizzata da tempo instabile che proseguirà per gran parte della prossima settimana: vedremo.

Previsione 10 Aprile 2021

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con possibili schiarite sul versante adriatico ma senza fenomeni di rilievo anche se, tra il tardo pomeriggio-sera e la mattinata di domenica, non si escludono precipitazioni sparse, generalmente di debole intensità, più probabili nell’Aquilano e, localmente, nel Teramano e nell’entroterra Pescarese. Anche la giornata domenica sarà dunque caratterizzata da un cielo generalmente nuvoloso con possibili deboli precipitazioni sparse, più probabili a ridosso dei rilievi e sul settore occidentale della nostra regione.

Temperature: In aumento, specie nei valori minimi.

Venti: Deboli dai quadranti meridionali sul settore occidentale; deboli orientali o sud-orientali lungo la fascia costiera e collinare.

Mare: Poco mosso o localmente mosso durante le ore centrali della giornata.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!