Bel tempo al mattino su gran parte delle nostre regioni ma non mancheranno episodi di instabilità sui settori appenninici nel pomeriggio-sera

La nostra penisola continua ad essere interessata dall’arrivo di masse d’aria fresca provenienti dai vicini Balcani che, nelle prossime ore, potranno favorire episodi di instabilità soprattutto lungo la dorsale appenninica, in particolare nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio. Non cambierà di molto la situazione meteorologica nei prossimi giorni: masse d’aria fresca continueranno a giungere, marginalmente, verso le nostre regioni centro-meridionali e, di conseguenza, saranno possibili annuvolamenti che, lungo la dorsale appenninica potranno dar luogo a fenomeni di instabilità, specie nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio. Alla base dei dati attuali, inoltre, sembra possibile un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire da lunedì, a causa della probabile espansione dell’Anticiclone delle Azzorre verso la nostra penisola che, se confermata, favorirà anche un generale aumento delle temperature su gran parte delle nostre regioni.

Previsione 09 Giugno 2021

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con banchi di nebbia al mattino nelle valli dell’Aquilano, in diradamento nel corso della mattinata. Nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio saranno possibili addensamenti consistenti sulle zone alto collinari, montuose e sul settore occidentale della nostra regione con possibilità di rovesci e manifestazioni temporalesche, in estensione verso il vicino Lazio, in attenuazione in serata e in nottata. Poche novità nel corso della giornata di giovedì.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi, specie sul settore orientale e costiero.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali.

Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso nel pomeriggio.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!