La rimonta dell’alta pressione garantirà condizioni di tempo stabile, soleggiato con temperature in aumento, anche se non mancheranno annuvolamenti da stasera

Sulla nostra penisola la pressione è in ulteriore aumento a causa della rimonta dell’anticiclone delle Azzorre che, dal Mediterraneo occidentale, si estenderà verso la nostra penisola nelle prossime ore e nella giornata di mercoledì, favorendo condizioni di tempo stabile, prevalentemente soleggiato con temperature massime in graduale aumento. L’alta pressione continuerà ad interessare la nostra penisola e le nostre regioni anche nella giornata di mercoledì ma non mancheranno annuvolamenti a causa dell’arrivo, da stasera, di nubi medio-alte e stratificate dall’Europa centrale che, tuttavia, non produrranno fenomeni. Da mercoledì sera, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, l’alta pressione tenderà gradualmente ad attenuarsi, favorendo l’avvicinamento di un sistema nuvoloso di origine atlantica che, tra giovedì e sabato, si estenderà anche verso le regioni centrali. Alla base dei dati attuali, pur non trattandosi di un peggioramento intenso, tra venerdì e sabato saranno possibili annuvolamenti e rovesci anche sulle regioni centrali, in estensione dalle zone interne verso il settore adriatico, in miglioramento nella giornata di domenica: vedremo.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili velature nel corso della giornata. Dalla serata è previsto un graduale aumento della nuvolosità a causa dell’arrivo di nubi medio-alte e stratificate che non produrranno fenomeni significativi. Anche la giornata di mercoledì sarà caratterizzata da tempo stabile e soleggiato con possibili annuvolamenti e nuvolosità in aumento dalla serata.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi, in graduale aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile o orientali.

Mare: Generalmente poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!