Nuova perturbazione in arrivo al centro-nord: atteso peggioramento anche in Abruzzo

Sull’Italia la pressione è in diminuzione a causa dell’avvicinamento di un sistema nuvoloso di origine atlantica che, a partire dalle prossime ore, attraverserà la nostra Penisola, mostrandosi più attiva sulle regioni centro-settentrionali, in particolare al nord e sul settore tirrenico, dove sono attesi rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco. La perturbazione sarà preceduta da un rinforzo dei venti occidentali che tenderanno ad intensificarsi nelle prossime ore, specie sul settore orientale della nostra Regione, mentre dal pomeriggio-sera è previsto un moderato peggioramento a partire dalla Marsica e dall’Aquilano con rovesci diffusi, occasionalmente a carattere temporalesco, in estensione verso il settore orientale in nottata e nelle prime ore della mattinata di giovedì, anche se sul settore orientale i fenomeni risulteranno meno frequenti rispetto alle restanti zone. Un temporaneo miglioramento è previsto dalla tarda mattinata di giovedì a venerdì mattina, tuttavia un nuovo sistema nuvoloso attraverserà le nostre Regioni, favorendo un nuovo moderato peggioramento del tempo anche in Abruzzo, dove è previsto un nuovo rinforzo dei venti meridionali e un temporaneo sensibile aumento delle temperature, specie sul settore orientale. Nuovo temporaneo miglioramento dalla mattinata di sabato. L1
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con ampie schiarite sul settore orientale e costiero ma la tendenza è verso un graduale aumento della nuvolosità a partire dalla Marsica e dall’Aquilano con precipitazioni in intensificazione nel corso del pomeriggio-sera. Previsto un graduale rinforzo dei venti occidentali sulle zone montuose e sul versante orientale, mentre tra stasera e le prime ore della mattinata di giovedì saranno possibili precipitazioni anche sul versante orientale. Temporaneo miglioramento tra la tarda mattinata di giovedì e la mattina di venerdì, a seguire nuovo peggioramento preceduto da forti venti meridionali e temperature in sensibile aumento.
Temperature: Stazionarie o in temporaneo aumento sul settore orientale.
Venti: Deboli o moderati dai quadranti occidentali con rinforzi nel corso della mattinata, specie sul versante orientale.
Mare: Generalmente mosso.

error: Content is protected !!