Ancora vento forte, annuvolamenti su Marsica e Aquilano e temperature in aumento

La situazione meteorologica attuale continua ad essere caratterizzata dal passaggio di una veloce perturbazione sull’Europa centrale e sull’arco alpino, che ha favorito un deciso rinforzo dei venti dai quadranti occidentali sulle regioni centrali, Abruzzo compreso. Nelle prossime ore continueranno a soffiare forti venti sulle zone montuose e sul settore orientale, dove prevarranno le schiarite, mentre annuvolamenti più consistenti interesseranno la Marsica e l’Aquilano con possibili precipitazioni, nevose al disopra dei 2000 metri. Da stasera-notte è prevista una graduale attenuazione dei venti ma, dal Mediterraneo occidentale, giungeranno corpi nuvolosi che, tra giovedì e venerdì, favoriranno annuvolamenti e precipitazioni anche sulla nostra Regione. Schiarite tra venerdì pomeriggio e sabato ma nelle giornate di domenica e lunedì giungerà una nuova perturbazione di origine nord atlantica che darà luogo ad un nuovo peggioramento e una nuova diminuzione delle temperature.
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso sulla Marsica e nell’aquilano, con possibili precipitazioni, mentre ampie schiarite interesseranno il settore orientale e costiero. Forti venti occidentali sulle zone montuose e sul versante orientale. Da stasera è previsto un ulteriore aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale che favorirà un graduale peggioramento del tempo nelle giornate di giovedì e venerdì.
Temperature: In aumento, specie sul settore orientale.
Venti: Moderati dai quadranti occidentali o sud-occidentali (Garbino) con forti raffiche sulle zone montuose e sul settore orientale. Venti in attenuazione da stasera.
Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso.

error: Content is protected !!