Un promontorio di alta pressione di matrice nord africana favorirà condizioni di tempo stabile e temperature in generale aumento almeno fino alla giornata di lunedì. Da domenica torna la sabbia in sospensione.

Sulla nostra penisola la pressione è in ulteriore aumento a causa dell’espansione di un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che garantirà condizioni di tempo stabile e temperature in ulteriore aumento su gran parte delle nostre regioni, anche se non mancheranno annuvolamenti a causa del transito di nubi medio-alte e stratificate in arrivo dall’Europa centrale. Inoltre, alla base dei dati attuali, a partire da domenica è previsto il ritorno della sabbia in sospensione in quota che interesserà gran parte dell’Europa centro-occidentale e il Mediterraneo occidentale. Nei primi giorni della prossima settimana sembra possibile, inoltre, una graduale attenuazione dell’alta pressione che, se confermata, determinerà l’arrivo di masse d’aria umida ed instabili di origine atlantica su gran parte delle nostre regioni centro-settentrionali a partire da martedì, ma si tratta di una tendenza da confermare nei prossimi giorni-

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili velature nel corso della giornata. Poche novità nella giornata di sabato: tempo stabile, temperature in aumento ma con possibili annuvolamenti (nubi medio-alte e stratificate) nel corso della giornata.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti orientali o sud-orientali con possibili rinforzi lungo la fascia costiera e sulle zone collinari prossime alla costa.

Mare: Poco mosso o localmente mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!