Infiltrazioni di aria fresca in quota provenienti dai vicini Balcani favoriranno un graduale aumento dell’instabilità nel pomeriggio-sera e nel corso della giornata di venerdì, anche sulla nostra regione

L’area di alta pressione che in questi ultimi giorni ha favorito condizioni di tempo stabile e temperature in aumento, tenderà temporaneamente ad attenuarsi nelle prossime ore e nella giornata di venerdì e le concomitanti infiltrazioni di aria fresca in quota provenienti dai vicini Balcani determineranno un temporaneo aumento dell’instabilità su gran parte delle regioni centrali tra oggi pomeriggio e l’intera giornata di venerdì, con elevata probabilità di addensamenti lungo la dorsale appenninica associati a rovesci e a manifestazioni temporalesche che, nel corso della giornata di venerdì, potranno estendersi ed interessare anche il settore adriatico di Marche e Abruzzo. A seguire, nel fine settimana e nella giornata di lunedì, è prevista la rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che determinerà una graduale attenuazione e un progressivo aumento delle temperature, anche sensibile nelle giornate di domenica e lunedì, con valori ben al disopra delle medie stagionali e punte massime che potranno occasionalmente raggiungere i +40°C, specie sulla Valle Peligna, in Val Pescara e in Val di Sangro: vedremo.

Previsioni 17 Giugno 2021

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso al mattino, tuttavia nel pomeriggio è previsto un graduale aumento della nuvolosità sulle zone interne e montuose, con possibili rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione verso l’Aquilano, la Marsica e l’Alto Sangro, in temporanea attenuazione in serata. In nottata saranno possibili episodi di instabilità che, dalle zone montuose, potrebbero estendersi anche verso il Teramano e il Pescarese, mentre nella giornata di venerdì torneranno a manifestarsi addensamenti tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio-sera, con possibili temporali, specie sul settore adriatico, in attenuazione in serata e in nottata.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli a regime di brezza al mattino, dal pomeriggio tenderanno a rinforzare lungo la fascia costiera e collinare.

Mare: Poco mosso al mattino con moto ondoso in temporaneo aumento nel pomeriggio.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!