Il transito di masse d’aria umida di origine atlantica potranno favorire lo sviluppo di addensamenti lungo la dorsale appenninica con possibili fenomeni di instabilità. Torna il caldo intenso nel fine settimana

La nostra penisola è interessata da un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile su gran parte delle nostre regioni anche se, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, nel corso delle prossime ore, infiltrazioni di aria umida di origine atlantica provenienti dalla Francia, potranno favorire episodi di instabilità lungo la dorsale appenninica e, sul settore adriatico di Marche, Abruzzo e Molise, specie nel pomeriggio-sera, in attenuazione in serata e in nottata. Da venerdì la debole instabilità tenderà progressivamente ad attenuarsi a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice nord-africana che, nel fine settimana e nella giornata di lunedì si estenderà nuovamente verso la nostra penisola, favorendo la risalita di masse d’aria molto calda e di sabbia in sospensione in quota che determineranno un generale aumento delle temperature anche sulla nostra regione, con afa in intensificazione lungo le aree costiere e sulle zone collinari prossime alla costa. Un possibile cedimento dell’alta pressione potrebbe manifestarsi tra martedì e mercoledì, tuttavia si tratta di una tendenza da confermare nei prossimi giorni.

Previsioni 22 Luglio 2021

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con annuvolamenti a partire dal pomeriggio, specie sulle zone interne e montuose. Tra il pomeriggio e la serata saranno possibili addensamenti consistenti sulle zone montuose con rovesci, localmente a carattere temporalesco, in estensione verso l’Aquilano e, localmente, sulle zone pedecollinari del Teramano, Pescarese e del Chietino. Non si escludono occasionali rovesci in sconfinamento verso le aree costiere entro la serata, tuttavia dalla nottata la nuvolosità tenderà ad attenuarsi e nella giornata di venerdì tornerà a splendere il sole con temperature in generale aumento.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile o orientali, specie lungo la fascia costiera. Occidentali sulle zone interne e montuose.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento nel pomeriggio.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!