La settimana si apre con un tempo migliore rispetto ai giorni scorsi ma saranno ancora presenti condizioni di instabilità che si manifesteranno sulle zone interne e montuose

La nostra penisola continua ad essere interessata dall’arrivo di masse d’aria fresca in quota che si estendono soprattutto verso le regioni centro-meridionali e che, di conseguenza, mantengono attive condizioni di instabilità in particolare al meridione ma, nelle prossime ore, anche sulle zone interne delle regioni centrali dove non mancheranno addensamenti e rovesci, dopo una mattinata all’insegna del bel tempo. Poche novità nella giornata di martedì anche se l’instabilità sarà meno accentuata sulle regioni centrali ma non mancheranno annuvolamenti, specie nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio, mentre è da monitorare la tendenza prevista per la giornata di mercoledì con l’instabilità che, molto probabilmente, tornerà ad intensificarsi su gran parte delle regioni centro-meridionali, a causa dell’estensione di masse d’aria fresca in quota sui vicini Balcani, sulla Grecia e sulle nostre regioni peninsulari: situazione, questa, che potrebbe favorire lo sviluppo di temporali lungo la dorsale appenninica e non solo, ma si tratta di una tendenza ancora da confermare nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con nuvolosità in aumento durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, specie sulle zone interne e montuose, con possibilità di rovesci, anche a carattere temporalesco, specie nell’Aquilano, sulla Marsica e sull’Alto Sangro, in attenuazione in serata e in nottata. Nubi medio-alte e stratificate, inoltre, favoriranno annuvolamenti anche sul settore adriatico tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio. Temporanea attenuazione dell’instabilità nella giornata di martedì con prevalenza di bel tempo al mattino e possibili addensamenti pomeridiani sui rilievi Marsicani e sull’Alto Sangro, dove non si escludono occasionali precipitazioni, in attenuazione in serata.

Temperature: Stazionarie o in lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con rinforzi lungo le aree costiere e sulle zone collinari prossime alla costa.

Mare: Poco mosso al mattino con moto ondoso in aumento nel corso della giornata.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!