L’alta pressione in temporanea attenuazione ha favorito l’arrivo di corpi nuvolosi su gran parte delle nostre regioni con instabilità in aumento al nord. Temperature in ulteriore aumento nelle prossime 48 ore, specie al centro-sud

La nostra penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che, rispetto ai giorni scorsi, ha subito una graduale attenuazione soprattutto in quota, in particolare al nord e su parte delle regioni centrali e, di conseguenza, corpi nuvolosi (e sabbia in sospensione) provenienti dall’Europa occidentale hanno raggiunto la nostra penisola, favorendo un progressivo aumento dell’instabilità al nord e un graduale aumento della nuvolosità sulle restanti regioni peninsulari. Nei prossimi giorni un promontorio di alta pressione tenderà nuovamente ad espandersi verso le nostre regioni centro-meridionali, favorito dall’arrivo di una perturbazione atlantica sul Mediterraneo occidentale che determinerà la risalita di masse d’aria calda ed anche un possibile rinforzo dei venti di Libeccio sulle nostre regioni centrali: di conseguenza nelle prossime 48 ore il caldo tenderà ad intensificarsi al centro-sud, ma aumenterà anche l’instabilità dapprima sulla Sardegna e, successivamente, verso le restanti regioni, anche se la tendenza successiva risulta ancora piuttosto incerta e bisognerà attendere i prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti caratterizzati dal transito di nubi medio-alte e stratificate (e sabbia in sospensione) che non produrranno fenomeni. Nella seconda metà della giornata la nuvolosità tenderà gradualmente ad attenuarsi ma non si escludono addensamenti consistenti in prossimità dei rilievi che solo occasionalmente potranno dar luogo a fenomeni. Tempo stabile e temperature in generale aumento nella giornata di martedì.

Temperature: Stazionarie al mattino, in graduale aumento dal pomeriggio-sera.

Venti: Deboli a regime di brezza.

Mare: Quasi calmo o poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!