Correnti atlantiche continueranno a mantenere attive condizioni di instabilità al centro-nord e sulle nostre regioni, in particolare su Marche e Abruzzo, ma la tendenza è verso un generale miglioramento a partire da mercoledì

La nostra penisola continua ad essere interessata da masse d’aria fresca di origine atlantica che raggiungono direttamente le regioni settentrionali e, marginalmente, le nostre regioni centrali, mantenendo attive condizioni di instabilità che continueranno a manifestarsi nelle prossime ore, in particolare su Marche e Abruzzo, dove non si escludono annuvolamenti consistenti, rovesci e manifestazioni temporalesche a carattere sparso, specie sulle zone montuose e sul settore adriatico, nella seconda metà della giornata. La tendenza successiva mostra un progressivo miglioramento delle condizioni atmosferiche a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice subtropicale che si espanderà verso la nostra penisola a partire da mercoledì e nei prossimi giorni, favorendo un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche e temperature in generale aumento, anche se non mancheranno annuvolamenti a causa della risalita di corpi nuvolosi (e sabbia in sospensione) dalle regioni nord-africane, specie tra venerdì e domenica.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti consistenti sul settore adriatico, dove non si escludono occasionali rovesci sparsi, più probabili nel Teramano e nel Pescarese. Foschie e banchi di nebbia potranno manifestarsi sulle zone collinari che si affacciano sul versante adriatico, specie al mattino, mentre sulle zone interne saranno presenti schiarite con annuvolamenti in arrivo nel corso della giornata. Nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio saranno possibili addensamenti consistenti lungo la dorsale appenninica con possibili rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione verso il settore adriatico, ma i fenomeni saranno più probabili nel Teramano, localmente nel Pescarese e occasionalmente nel Chietino, in miglioramento in serata e in nottata. Tempo in ulteriore miglioramento nella giornata di mercoledì.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Occidentali o sud-occidentali sulle zone interne e montuose. Orientali lungo la fascia costiera. Possibili rinforzi durante i possibili temporali.

Mare: Poco mosso o mosso con moto ondoso in aumento durante le ore centrali della giornata.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!