Tempo stabile sulla nostra penisola ma non mancheranno annuvolamenti, specie sulle zone interne delle nostre regioni. Una nuova perturbazione interesserà la nostra penisola tra venerdì sera e sabato

Sulla nostra penisola il tempo è ulteriormente migliorato anche se correnti umide di origine atlantica continuano a raggiungere le nostre regioni peninsulari favorendo annuvolamenti soprattutto sulle zone interne e montuose; non cambierà di molto la situazione meteorologica nelle prossime ore e nella prima parte della giornata di venerdì, assisteremo ad un’alternanza di schiarite e annuvolamenti ma la tendenza è verso un nuovo graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche provocato dall’arrivo di una nuova perturbazione atlantica che determinerà la formazione di un minimo depressionario sui nostri mari occidentali, in spostamento verso le regioni meridionali entro la serata di sabato. La formazione del minimo depressionario richiamerà aria fredda dai vicini Balcani verso le nostre regioni adriatiche e, di conseguenza, è previsto un generale calo delle temperature anche sulle nostre regioni centrali e tempo instabile almeno fino alla serata di sabato. Successivamente, nella giornata di domenica assisteremo ad un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche su Marche, Abruzzo e Molise, anche se farà decisamente più freddo e non mancheranno annuvolamenti sul settore adriatico, occasionalmente associati a piovaschi, in ulteriore miglioramento nel pomeriggio-sera.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti consistenti sulle zone interne, montuose e sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico, dove non si escludono occasionali piovaschi, in miglioramento nel corso della mattinata con ampie schiarite, specie sul settore adriatico, mentre annuvolamenti potranno ancora essere presenti, nel pomeriggio, sulle zone interne e sui rilievi che si affacciano ad ovest. Nella giornata di venerdì è previsto un graduale aumento della nuvolosità soprattutto dal pomeriggio-sera.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori minimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi, specie lungo le aree costiere.

Mare: Generalmente mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!