Una nuova perturbazione in arrivo favorirà un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche tra stasera e la giornata di sabato. Migliora da sabato pomeriggio ma annuvolamenti torneranno a manifestarsi domenica

La nostra penisola continua ad essere interessata dall’arrivo di correnti atlantiche che mantengono attive condizioni di instabilità soprattutto al centro-nord ma, a a partire dalle prossime ore, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, una nuova perturbazione proveniente dal Mediterraneo occidentale raggiungerà le nostre regioni centro-meridionali, favorendo un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione, in particolare sul settore occidentale e sulle zone montuose, tuttavia annuvolamenti e rovesci potranno manifestarsi anche sul settore adriatico tra stasera-notte e le prime ore della mattinata di sabato. Da sabato pomeriggio la situazione tornerà nuovamente a migliorare anche se, a causa dell’arrivo di masse d’aria umida di origine atlantica, nella giornata di domenica potranno manifestarsi nuovi annuvolamenti, in particolare su Marche e Abruzzo, con possibili precipitazioni sparse, specie sulle zone montuose e sulle Marche.

Previsioni 14 Maggio 2021

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con nuvolosità in graduale aumento nel corso della mattinata, ad iniziare dal settore occidentale. Dal pomeriggio è previsto un ulteriore aumento della nuvolosità con possibili precipitazioni sparse, inizialmente più probabili sulla Marsica, nell’Aquilano e sulle zone montuose, tuttavia addensamenti e rovesci potranno interessare anche il Teramano, il Pescarese e il Chietino, con possibilità di temporali. In serata e in nottata l’instabilità continuerà a manifestarsi sulle zone collinari e costiere con rovesci, localmente a carattere temporalesco, in graduale attenuazione nel corso della mattinata di sabato.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione, specie dal pomeriggio-sera.

Venti: Deboli o moderati dai quadranti occidentali sulle zone interne e montuose. Orientali o sud-orientali lungo la fascia costiera.

Mare: Poco mosso al mattino con moto ondoso in aumento nel pomeriggio-sera.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!