La giornata di lunedì sarà caratterizzata da annuvolamenti e venti occidentali in rinforzo, in miglioramento martedì. Un veloce impulso di aria fresca attraverserà le nostre regioni tra mercoledì e giovedì favorendo un nuovo peggioramento e un generale calo delle temperature

La nostra penisola continua ad essere interessata da un flusso di correnti atlantiche in seno alle quali si muovono corpi nuvolosi che raggiungono gran parte delle nostre regioni centrali: nelle prossime ore saranno ancora presenti annuvolamenti, venti occidentali in rinforzo e temperature in aumento sul settore adriatico di Marche, Abruzzo e Molise, in attesa di un graduale ma temporaneo miglioramento delle condizioni atmosferiche previsto nella giornata di martedì, con ampie schiarite e venti in attenuazione. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano, tuttavia, un nuovo probabile peggioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte delle nostre regioni, in particolare sul settore adriatico, a causa della discesa di un impulso di aria fresca, atteso tra mercoledì e giovedì, che determinerà un deciso aumento dell’instabilità, venti in rinforzo (dapprima soffierà il Libeccio, Garbino, mentre successivamente i venti si disporranno dai quadranti settentrionali) e temperature in generale diminuzione. Alla base dei dati attuali un graduale e successivo miglioramento sembra probabile a partire da venerdì: vedremo.

Previsioni 17 Maggio 2021

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con possibili precipitazioni sparse, più probabili sull’Alto Aquilano e a ridosso dei rilievi. Ventoso sui rilievi e sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico, con venti moderati o forti occidentali o sud-occidentali che tenderanno a provenire, entro la serata, dai quadranti settentrionali e saranno accompagnati da nuovi annuvolamenti, specie nel Teramano, nel Pescarese e nel Chietino. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è atteso nella giornata di martedì.

Temperature: Generalmente stazionarie o in temporaneo aumento sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico.

Venti: Moderati dai quadranti occidentali con rinforzi nel corso della giornata. Dal tardo pomeriggio tenderanno a provenire dai quadranti settentrionali.

Mare: Generalmente poco mosso con moto ondoso in aumento nel pomeriggio-sera.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

L1

Lascia un commento

error: Content is protected !!