Tempo in miglioramento nelle prossime ore ma non mancheranno addensamenti pomeridiani lungo la dorsale appenninica. Una veloce perturbazione si spingerà marginalmente verso le regioni centrali domenica pomeriggio-sera

La nostra penisola è interessata dal transito di un sistema nuvoloso proveniente dal Mediterraneo occidentale che, in queste ultime ore, ha raggiunto le estreme regioni meridionali, favorendo un graduale miglioramento sulle regioni centrali dove, nelle prossime ore, splenderà il sole, specie al mattino, tuttavia nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio saranno possibili addensamenti lungo la dorsale appenninica, localmente associati a precipitazioni sparse, più probabili sui rilievi Marchigiani e, occasionalmente, sulle zone montuose del Teramano, in attenuazione in serata. Una veloce perturbazione atlantica raggiungerà le regioni settentrionali nella giornata di domenica e si estenderà, marginalmente, verso le regioni centrali nel pomeriggio-sera, favorendo annuvolamenti, venti occidentali in rinforzo e possibili precipitazioni sui rilievi Marchigiani e Abruzzesi. Dopo il passaggio della perturbazione, nella giornata di lunedì, permarranno condizioni di instabilità che potranno manifestarsi soprattutto durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, anche sulla nostra regione: vedremo.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio, specie sulle zone montuose, sulle zone pedecollinari del Teramano, del Pescarese e del Chietino ma senza fenomeni di rilievo, anche se non si escludono occasionali rovesci nel Teramano, in miglioramento in serata e in nottata. Domenica con il bel tempo al mattino e nubi in aumento nel pomeriggio-sera, ad iniziare dal settore occidentale, dove non si escludono rovesci entro il tardo pomeriggio-sera, in miglioramento in nottata.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori minimi.

Venti: Occidentali sulle zone interne e montuose, orientali o nord-orientali lungo la fascia costiera e collinare.

Mare: Quasi calmo o poco mosso al mattino con moto ondoso in temporaneo aumento nel pomeriggio.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!