di giovedì 23 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

L’alta pressione garantirà ancora tempo stabile con temperature in graduale aumento

Pubblicato da Giovanni De Palma mercoledì 29 marzo 2017, 6:43 | 857 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola è interessata dalla rimonta di un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni, anche se residui annuvolamenti interessano ancora la Sicilia meridionale, in ulteriore attenuazione nelle prossime ore. Tempo stabile e temperature in graduale aumento anche sulla nostra Regione dove il cielo risulterà ancora prevalentemente sereno o poco nuvoloso: tempo stabile almeno fino alla giornata di venerdì mentre, successivamente, anche gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano un probabile peggioramento delle condizioni atmosferiche che riguarderà soprattutto le regioni meridionali, a causa dell’arrivo di una perturbazione atlantica che favorirà la formazione di un minimo depressionario, in spostamento verso le regioni ioniche. Anche se alla base dei dati attuali il peggioramento riguarderà soprattutto le regioni meridionali, anche sulla nostra Regione è previsto un aumento della nuvolosità e dell’instabilità, specie a ridosso dei rilievi, ma si tratta di una situazione ancora poco chiara e la tendenza dovrà essere necessariamente confermata nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con temperature in aumento, specie nei valori massimi. Tempo stabile che proseguirà anche nella giornata di giovedì con temperature massime in aumento.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile o settentrionali.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.