Forti temporali in Spagna, Francia, Alpi con sconfinamenti in pianura

C’è l’anticiclone in rinforzo, le temperature sono in aumento, specie al centro-sud, ma non al nord, dove la confluenza tra masse d’aria umida provenienti dal Mediterraneo occidentale e masse d’aria più fresca di provenienza atlantica, daranno luogo, nelle prossime ore,  a formazioni temporalesche anche di forte intensità, in locale estensione verso le zone di pianura. Forti temporali attesi anche su Francia e Penisola Iberica, in particolare sul settore sud-occidentale. Si tratta del primo segnale di cambiamento, atteso nel weekend e nei primi giorni della prossima settimana che, alla base dei dati attuali, coinvolgerà anche la nostra Regione.

error: Content is protected !!