Perturbazione in transito al centro-sud, attesa instabilità anche sulla nostra Regione

La nostra Penisola risulta interessata da una perturbazione di matrice afro-mediterranea che, in queste ultime ore, interessa le nostre regioni centro-meridionali. Nelle prossime ore sono attese precipitazioni soprattutto sulle regioni centrali, anche a carattere temporalesche, inizialmente più probabili sul settore tirrenico, in estensione verso il settore orientale nella seconda metà della giornata e nella mattinata di venerdì. Le precipitazioni risulteranno miste a sabbia africana presente in sospensione in atmosfera e, sulla nostra Regione, potranno assumere carattere temporalesco dalla tarda mattinata e, in particolar modo, nel pomeriggio-sera. Non si escludono fenomeni di moderata intensità, in estensione verso il settore orientale e costiero. Dal pomeriggio di venerdì assisteremo ad un temporaneo miglioramento delle condizioni atmosferiche ma una nuova perturbazione raggiungerà la nostra Penisola nel corso del fine settimana, favorendo rovesci, manifestazioni temporalesche e nevicate sui rilievi al disopra dei 1200-1400 metri. Ma il dato più rilevante sarà la diminuzione delle temperature che, dopo un lungo periodo sopra media, torneranno in linea con le medie del periodo. L1
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso sul settore orientale con possibili banchi di nebbia sulle zone collinari. Nuvoloso o molto nuvoloso sulla Marsica e nell’Aquilano con possibilità di precipitazioni, in intensificazione nel corso della giornata, anche a carattere temporalesco. Dal pomeriggio-sera saranno possibili rovesci e manifestazioni temporalesche anche sul settore centro-orientale dove, occasionalmente, potranno risultare anche di moderata intensità. Le precipitazioni, inoltre, saranno miste a sabbia africana presente in sospensione in atmosfera. Instabile con rovesci anche nella mattinata di venerdì, in miglioramento nella seconda parte della giornata.
Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione nei valori massimi.
Venti: Deboli dai quadranti meridionali ma da stasera tenderanno a provenire dai quadranti settentrionali. Possibili rinforzi durante i temporali.
Mare: Generalmente mosso o molto mosso.

error: Content is protected !!