Aggiornamento ore 20.00: proseguira' il tempo instabile, anche nel fine settimana

Aggiornamento ore 20.00: Parola d’ordine, instabilità, anche nei prossimi giorni. La nostra penisola, in particolare le regioni centro-meridionali, continuano ad essere interessate da condizioni di instabilità favorite dall’arrivo di masse d’aria umida di origine atlantica che, nella giornata di venerdì, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, favorirà la formazione di addensamenti associati a rovesci e a manifestazioni temporalesche, più probabili dalla tarda mattinata e, soprattutto, nel corso del pomeriggio-sera, ad iniziare dalle zone alto collinari e montuose, in estensione verso l’Alto Sangro, verso l’Aquilano e la Marsica, anche se, tra il pomeriggio e il tardo pomeriggio, fenomeni temporaleschi potranno estendersi verso le zone collinari che si affacciano sul versante orientale, con occasionali sconfinamenti verso le aree costiere. Tra sabato e domenica, inoltre, tornerà ad aumentare la probabilità di temporali sull’Adriatico centrale, in estensione verso le aree costiere. L1

error: Content is protected !!