L’alta pressione garantirà tempo stabile e prevalentemente soleggiato con possibili addensamenti sui rilievi e venti in graduale attenuazione entro la serata

Sulla nostra penisola è in rinforzo un promontorio di alta pressione che favorirà un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche anche sulle regioni meridionali e garantirà tempo stabile e prevalentemente soleggiato anche sulla nostra regione, almeno fino alla giornata di domenica, con temperature in graduale aumento e venti settentrionali in progressiva attenuazione. A partire dai primi giorni della prossima settimana un nuovo peggioramento riguarderà dapprima le regioni settentrionali (finalmente), a causa della discesa di un nucleo di aria fredda che, se confermato, determinerà la formazione di un vortice depressionario sul Mar Ligure, a cui sarà associata una fase di maltempo con precipitazioni che interesseranno anche le regioni colpite da una lunga siccità. Alla base dei dati attuali, inoltre, il peggioramento si estenderà anche verso le regioni centrali tra martedì e mercoledì, ad iniziare dal settore tirrenico, in estensione verso le restanti zone e sul settore adriatico: si tratta, tuttavia, di una tendenza da analizzare ed eventualmente confermare nei prossimi giorni. Intanto, come annunciato nei precedenti aggiornamenti, l’alta pressione garantirà tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni, Abruzzo compreso, almeno fino a domenica, anche se non mancheranno occasionali annuvolamenti.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-19 intorno alle 05.05

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili addensamenti a ridosso dei rilievi, specie durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, in attenuazione in serata e in nottata. Poche novità nella giornata di sabato, proseguirà il tempo stabile con temperature massime in graduale aumento.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti nord-orientali con possibili residui rinforzi lungo la fascia costiera. Da stasera è prevista una graduale attenuazione.

Mare: Generalmente mosso.

Lascia un commento

error: Content is protected !!