Il rafforzamento dell’alta pressione continuerà a garantire condizioni di tempo stabile, prevalentemente soleggiato con temperature massime in ulteriore aumento

Sulla nostra penisola la pressione è in ulteriore aumento a causa dell’espansione di una vasta area di alta pressione che si estende su gran parte del continente europeo e che, nelle prossime ore, si espanderà ulteriormente verso il Mediterraneo centrale, favorendo condizioni di tempo stabile, prevalentemente soleggiato e temperature in ulteriore aumento. Alla base dei dati attuali, inoltre, non si prevedono sostanziali variazioni almeno fino alla giornata di venerdì, tuttavia nel fine settimana si avvicinerà una debole perturbazione di origine atlantica, proveniente dal Mediterraneo occidentale, che si estenderà verso le nostre regioni centro-meridionali e sulle nostre isole maggiori, favorendo un progressivo aumento della nuvolosità e possibili precipitazioni sparse, specie nella giornata di domenica, miste a polvere/sabbia in quanto tornerà anche la sabbia in sospensione in quota, trasportata dai venti legati all’azione della perturbazione in avvicinamento alla nostra penisola.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili gelate durante le ore serali, notturne e al primo mattino, specie nelle valli interne della Marsica e dell’Aquilano, mentre i valori massimi subiranno un ulteriore aumento. Non si prevedono sostanziali variazioni nella giornata di venerdì, proseguirà il tempo stabile e prevalentemente soleggiato con temperature massime in ulteriore aumento.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli settentrionali con occasionali residui rinforzi lungo la fascia costiera, in ulteriore attenuazione nel corso della giornata.

Mare: Generalmente poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!