Peggioramento alle porte per il nostro paese.

Siamo ormai in procinto di affrontare il prossimo peggioramento che causerà, come detto negli scorsi articoli, un notevole abbassamento generale delle temperature, oltre che a maltempo diffuso sulla nostra regione. Per ora le tempistiche esatte sono da definire, ma già da giovedì sera l’aria fredda inizierà a valicare l’arco alpino, riversandosi nel bacino del Mediterraneo.

Questo andrà a generare un vortice di bassa pressione che dovrebbe traslare lungo tutta la nostra nazione, apportando il suddetto maltempo e calo di temperature. E’ previsto infatti un calo termico di circa 10°C alla quota di 850hpa (ca 1500mt) mentre le precipitazioni maggiori si dovrebbero avere tra le giornate di venerdì e sabato. In montagna le piogge si tramuteranno in neve, vista anche la fenomenologia presente nei bassi strati dell’atmosfera in quei giorni. Il tutto dovrebbe terminare per l’inizio della nuova settimana, ma su questo rimaniamo ancora in attesa di conferme; certamente è un ritorno brusco alla stagione che attraversiamo ora.
Giuseppe Petricca


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.abruzzometeo.org/home/wp-content/plugins/custom-facebook-feed/custom-facebook-feed.php on line 1107
error: Content is protected !!