Residua instabilità al nord, tempo migliore al centro-sud: torna l'anticiclone africano

Sulla nostra Penisola il tempo è in miglioramento a causa della graduale rimonta di un’area di alta pressione di matrice nord africana che, nel corso dei prossimi giorni, favorirà condizioni di tempo stabile e temperature in progressivo aumento. Ma nelle prossime ore potranno ancora manifestarsi fenomeni di instabilità sul settore nord orientale della nostra Penisola con possibilità di temporali, mentre non si escludono annuvolamenti lungo la dorsale appenninica, specie durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio. Da domani è previsto un ulteriore miglioramento e un generale aumento delle temperature che culminerà nelle giornate di domenica e lunedì quando, anche sulla nostra Regione, si registreranno valori massimi superiori ai +30°C su molte zone. Alla base dei dati attuali l’alta pressione continuerà a garantirci tempo stabile almeno fino alla metà della prossima settimana, tuttavia il caldo più intenso interesserà il settore nord-occidentale della nostra Penisola, il versante tirrenico e la Sardegna.
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti al primo mattino sul settore orientale, in attenuazione nel corso della mattinata. Non si escludono addensamenti a ridosso dei rilievi durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio con occasionali rovesci localizzati sulle zone montuose, in attenuazione in serata e in nottata.
Temperature: In lieve aumento, specie nei valori massimi.
Venti: Deboli di direzione variabile o a regime di brezza lungo le coste, occidentali sulle zone montuose.
Mare: Quasi calmo o poco mosso.

error: Content is protected !!