Atteso passaggio corpi nuvolosi tra oggi e giovedì: nebbie, annuvolamenti, deboli piogge

L’area di alta pressione che da diversi giorni interessa gran parte del bacino del Mediterraneo, tenderà gradualmente e temporaneamente ad attenuarsi, soprattutto in quota e ciò favorirà il transito di corpi nuvolosi provenienti dalla Francia, verso le nostre regioni peninsulari. Nelle prossime ore saranno ancora presenti banchi di nebbia, specie nelle pianure e nelle valli del centro-nord ma, tra stasera e domani, è previsto un graduale aumento della nuvolosità anche sulla nostra Regione con possibili precipitazioni, più probabili sulle zone montuose e sul versante orientale. Si tratterà di un veloce disturbo a cui farà seguito un nuovo miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire da venerdì e nel corso del fine settimana.
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso con banchi di nebbia sulla Marsica, nell’Aquilano e sul settore orientale, specie durante le ore più fredde della giornata. Atteso un graduale aumento della nuvolosità dal pomeriggio-sera con possibili precipitazioni, più probabili sulle zone montuose e, da domani, anche sul versante orientale.
Temperature: Generalmente stazionarie.
Venti: Deboli orientali, in rinforzo da domani.
Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento da domani.

error: Content is protected !!