Sistema nuvoloso in transito ma migliora a Pasqua. Nuova veloce perturbazione Lunedì

Come annunciato nei giorni scorsi, la nostra Penisola è interessata dal passaggio di un sistema nuvoloso che, in queste ultime ore, ha raggiunto le regioni meridionali e il settore adriatico dove, nelle prossime ore, potrà ancora favorire occasionali precipitazioni, in attenuazione in serata e in nottata, specie sulle regioni centrali. La tendenza, infatti, è verso un nuovo miglioramento delle condizioni atmosferiche nella giornata di Pasqua, anche sulla nostra Regione dove tornerà a splendere il sole, mentre dalla serata è previsto un nuovo aumento della nuvolosità a causa dell’arrivo di un nuovo sistema nuvoloso che attraverserà le regioni centro-settentrionali, favorendo annuvolamenti anche sulla nostra Regione e occasionali precipitazioni, specie al mattino. Dal pomeriggio è infatti atteso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche con ampie schiarite, specie sul settore orientale, mentre annuvolamenti continueranno a manifestarsi sul settore occidentale e sulle zone montuose. Da mercoledì, inoltre, è atteso un generale miglioramento delle condizioni atmosferiche e un progressivo aumento delle temperature soprattutto sulle regioni centro-meridionali.
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con possibili deboli precipitazioni, più probabili sul settore orientale e a ridosso dei rilievi, nevose al disopra dei 1000-1200 metri. La tendenza è verso un graduale miglioramento a partire dalla fascia costiera e collinare, mentre annuvolamenti e occasionali precipitazioni potranno manifestarsi anche nel pomeriggio, specie sulle zone montuose e sul settore occidentale. Atteso deciso miglioramento in serata-nottata e nella giornata di Pasqua.
Temperature: In lieve diminuzione, specie nei valori minimi.
Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi.
Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento.

error: Content is protected !!