Tempo in graduale miglioramento ma non mancheranno annuvolamenti al mattino

La perturbazione di origine atlantica che, nella giornata di ieri, ha favorito rovesci diffusi anche sulla nostra Regione, tende gradualmente ad abbandonare la nostra Penisola, favorendo un lento e graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche che, tuttavia, si manifesterà soprattutto nella seconda metà della giornata, a partire dalle regioni centrali. Un ulteriore miglioramento è previsto nella giornata di venerdì ma non mancheranno annuvolamenti a causa dell’arrivo di corpi nuvolosi che, nella giornata di sabato, potrebbero dar luogo ad occasionali fenomeni soprattutto sulle zone montuose e pedemontane. Tempo migliore nella giornata di domenica, soprattutto al centro-nord, mentre sul basso versante adriatico saranno possibili annuvolamenti.
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con possibili rovesci al mattino, specie lungo le aree costiere, in attenuazione nel corso della mattinata con ampie schiarite a partire dal teramano. Durante le ore centrali della giornata e nel pomeriggio saranno possibili annuvolamenti consistenti a ridosso dei rilievi e sul settore occidentale, localmente associati a precipitazioni, più probabili sulla Marsica e sull’alto Sangro. Nuvolosità in ulteriore attenuazione in serata-nottata.
Temperature: In diminuzione nei valori minimi, in aumento nei valori massimi.
Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.
Mare: Generalmente mosso.

error: Content is protected !!