Prosegue il tempo stabile, tuttavia nelle prossime ore è previsto un rinforzo dei venti settentrionali che potranno favorire annuvolamenti nelle prossime ore e nella giornata di domenica

Le regioni centro-settentrionali continuano ad essere interessate da condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato, mentre le regioni meridionali continuano ad essere influenzate dal transito di una perturbazione afro-mediterranea che, nelle prossime ore e nella giornata di domenica, tenderà a spostarsi ulteriormente verso la Grecia e verso il Mediterraneo orientale, favorendo un progressivo rinforzo dei venti settentrionali su gran parte delle regioni adriatiche. Il rinforzo dei venti, atteso dalle prossime ore, potrà favorire anche annuvolamenti, specie sul settore adriatico di Abruzzo, Molise e sul Gargano ma non si prevedono fenomeni di rilievo; annuvolamenti possibili anche nella giornata di domenica con possibili occasionali precipitazioni a ridosso dei rilievi, più probabili tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio, in miglioramento entro la serata. Da lunedì, infatti, come annunciato nei precedenti aggiornamenti, un promontorio di alta pressione si estenderà verso la nostra penisola, in particolare al centro-nord, favorendo condizioni di tempo stabile e soleggiato con temperature massime in lieve aumento.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso sulla Marsica, nell’Aquilano, sulla Valle Peligna, sull’Alto Sangro, nel Teramano e nel Pescarese, mentre annuvolamenti potranno interessare il Chietino e le zone montuose che si affacciano sul versante adriatico. Il rinforzo dei venti settentrionali potrà favorire, infatti, lo sviluppo di annuvolamenti sul settore orientale e sulle zone montuose, ma non si prevedono fenomeni di rilievo. Annuvolamenti sono attesi anche nella giornata di domenica, in estensione anche verso il settore occidentale e non si escludono occasionali precipitazioni, perlopiù localizzate a ridosso dei rilievi, in attenuazione nel pomeriggio-sera.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento nei valori minimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali, in rinforzo dalla mattinata, in particolare sul settore orientale e lungo la fascia costiera.

Mare: Poco mosso al primo mattino con moto ondoso in aumento a partire dalla mattinata.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!