Atteso un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche nelle prossime ore ma la tendenza è verso un nuovo miglioramento a partire dalla giornata di mercoledì

Sulla nostra penisola il tempo è in peggioramento, in particolare al centro-sud, a causa del temporaneo cedimento dell’alta pressione che ha favorito l’arrivo di corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale, insieme alla concomitante discesa di aria fredda in atto sull’Europa orientale e sui vicini Balcani; la confluenza tra masse d’aria umida e l’aria fredda in discesa sull’Europa orientale favorirà, nelle prossime ore, un ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche sulle regioni centrali, ad iniziare dalle Marche ma, in particolare, su Abruzzo e Molise, in estensione verso la Puglia entro il pomeriggio. Sono attesi rovesci in intensificazione, possibilità di temporali e nevicate sui rilievi intorno ai 1200-1400 metri, in graduale calo a quote lievemente inferiori entro il tardo pomeriggio-sera, mentre dalla tarda serata assisteremo ad un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche ad iniziare dalle Marche, in estensione verso le restanti zone nel corso della giornata di mercoledì con schiarite via via sempre più ampie. Nei prossimi giorni, infatti, si espanderà nuovamente un’area di alta pressione di matrice africana che darà luogo ad un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche e un generale aumento delle temperature, anche se non si escludono addensamenti e temporali pomeridiani lungo la dorsale appenninica: vedremo.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni sparse, inizialmente più probabili sulla Marsica, nell’Aquilano e sulle zone montuose, ma in intensificazione e in estensione verso il settore adriatico entro la tarda mattinata/pomeriggio. I fenomeni saranno più frequenti sulla Marsica, Alto Sangro, zone montuose, nel Chietino e sul vicino Molise. Nevicate sui rilievi al disopra dei 1200-1400 metri, con quota neve in graduale ulteriore lieve calo entro la sera, tuttavia la tendenza è verso un progressivo miglioramento delle condizioni atmosferiche dalla serata-nottata e nel corso della giornata di mercoledì.

Temperature: In diminuzione, anche sensibile nel pomeriggio-sera.

Venti: Deboli dai quadranti nord-orientali, in rinforzo nel corso della giornata.

Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in ulteriore aumento.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

L1

Lascia un commento

error: Content is protected !!