La giornata di martedì sarà caratterizzata da tempo stabile e prevalentemente soleggiato, specie al mattino, nubi in aumento dal pomeriggio: si avvicina un impulso di aria fresca che favorirà un temporaneo peggioramento mercoledì

La nostra penisola è ancora interessata da un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato soprattutto al centro-sud, mentre le regioni settentrionali iniziano ad essere interessate dall’arrivo di corpi nuvolosi di origine atlantica che, tra stasera e la giornata di mercoledì, si estenderanno anche verso le regioni centrali, a causa di un temporaneo cedimento dell’alta pressione che favorirà l’arrivo di masse d’aria fresca provenienti dall’Europa centrale. Dopo una mattinata all’insegna del bel tempo soprattutto al centro-sud, nel pomeriggio-sera è previsto un graduale aumento della nuvolosità, anche se inizialmente si tratterà di nubi medio alte e stratificate, ma nella giornata di mercoledì masse d’aria fresca si estenderanno verso le regioni adriatiche, favorendo un graduale rinforzo dei venti dai quadranti nord-orientali, annuvolamenti, possibili rovesci e, dalla tarda mattinata/pomeriggio, possibili fenomeni di instabilità sulle zone montuose, in miglioramento in nottata e, soprattutto nelle prime ore della giornata di giovedì. Successivamente l’alta pressione tornerà a proteggere la nostra penisola, in particolare il centro-sud, almeno fino alla giornata di domenica, in attesa di un possibile peggioramento atteso tra domenica e lunedì, ancora da confermare.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili velature in mattinata; dal pomeriggio è previsto un graduale aumento della nuvolosità, anche se inizialmente si tratterà di nubi medio alte e stratificate. Possibili addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi, in attenuazione in serata e in nottata, mentre nella mattinata di mercoledì è previsto un nuovo aumento della nuvolosità ad iniziare dal Teramano e dal settore orientale, con possibili precipitazioni a carattere sparso e venti dai quadranti nord-orientali in rinforzo.

Temperature: In ulteriore aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti orientali lungo la fascia costiera; occidentali sulle zone interne e montuose, in rinforzo nel pomeriggio-sera.

Mare: Generalmente poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!