L’alta pressione continuerà a garantire condizioni di tempo stabile ma non mancheranno annuvolamenti e possibili banchi di nebbia. Nubi in aumento nel fine settimana

La nostra penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato, soprattutto al centro-sud, anche se nelle prossime ore saranno possibili annuvolamenti in transito anche sulla nostra regione, ma si tratterà di nubi alte e stratificate che non produrranno fenomeni. Nei prossimi giorni, tuttavia, nubi medio-alte e stratificate si estenderanno verso la nostra penisola, favorendo annuvolamenti anche sulla nostra regione dove, inoltre, saranno possibili foschie e banchi di nebbia durante le ore più fredde della giornata, specie nelle valli interne della Marsica e dell’Aquilano, tuttavia non si escludono annuvolamenti, foschie e nebbie anche sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico. Nei primi giorni della prossima settimana, inoltre, è attesa la rimonta di un promontorio di alta pressione sulle regioni centro-meridionali e, di conseguenza, il tempo dovrebbe continuare ad essere caratterizzato da condizioni di stabilità, con foschie e banchi di nebbia durante le ore più fredde della giornata: vedremo.

Immagine IR NOAA-19

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel corso della giornata, a causa del transito di nubi medio-alte e stratificate. Foschie dense e occasionali banchi di nebbia saranno possibili nelle valli interne della Marsica e dell’Aquilano, dove sono attese anche gelate diffuse durante le ore serali, notturne e al primo mattino, tuttavia non si escludono foschie/nebbie anche lungo le aree collinari e costiere del Teramano, Pescarese e Chietino a partire da venerdì.

Temperature: Stazionarie con gelate diffuse durante le ore serali, notturne e al primo mattino, specie sulla Marsica, nell’Aquilano e sull’Alto Sangro, localmente anche nelle valli che si affacciano sul versante adriatico.

Venti: Deboli di direzione variabile.

Mare: Generalmente poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

 

Lascia un commento

error: Content is protected !!