Tempo fresco ed instabile nelle prossime ore su gran parte delle nostre regioni, in graduale miglioramento dalla serata-nottata e nella giornata di domenica. Ferragosto con tempo in peggioramento nel pomeriggio-sera su Marche e Abruzzo

La nostra penisola è interessata da un nucleo di aria fresca proveniente dall’Europa orientale che, nelle prossime ore, manterrà attive condizioni di instabilità su gran parte delle nostre regioni peninsulari, dove sono attesi annuvolamenti, rovesci, manifestazioni temporalesche e temperature in ulteriore diminuzione. Le nostre regioni centrali saranno, dunque, interessate da annuvolamenti diffusi e possibili precipitazioni a carattere sparso, anche temporalesche, più frequenti sulle zone interne, montuose e sul settore tirrenico, con temperature si porteranno al disotto delle medie stagionali, grazie ai venti settentrionali previsti in rinforzo lungo la fascia costiera e collinare delle nostre regioni centrali. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto in serata-nottata ad iniziare dalle Marche, in estensione verso la nostra regione e verso il Molise entro la mattinata di domenica, con temperature che torneranno ad aumentare dalla seconda metà della giornata. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano, inoltre, il transito di un veloce sistema nuvoloso di origine atlantica nella giornata di Ferragosto che, alla base dei dati attuali, raggiungerà anche le regioni centrali, in particolare dalla tarda mattinata e nella seconda metà della giornata, con probabile peggioramento delle condizioni atmosferiche sulle Marche e sulla nostra regione, ad iniziare dal settore occidentale e dalle zone montuose, in estensione verso il settore adriatico: vedremo.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con annuvolamenti consistenti associati a precipitazioni sparse, localmente a carattere temporalesco, più probabili sulle zone interne e montuose, a carattere sparso sul versante adriatico. Schiarite sono attese dalla tarda mattinata, tuttavia nuovi addensamenti potranno manifestarsi sulle zone montuose e sul versante adriatico tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio, con rovesci e possibili temporali, localmente accompagnati da raffiche di vento. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto a partire dalla serata e nel corso della giornata di domenica anche se, soprattutto nella giornata di domenica, saranno possibili residui annuvolamenti e fenomeni sparsi sul settore adriatico di Abruzzo e Molise, in ulteriore miglioramento in giornata.

Temperature: In ulteriore diminuzione con valori che si porteranno al disotto delle medie stagionali.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con rinforzi lungo la fascia costiera e collinare. Possibili forti raffiche durante i temporali.

Mare: Generalmente mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!