di lunedì 21 agosto 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

La nostra Penisola sotto la scia di correnti atlantiche con sistemi nuvolosi in arrivo

Pubblicato da Giovanni De Palma mercoledì 1 febbraio 2017, 6:41 | 1,427 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta influenzata dall’arrivo di correnti atlantiche in seno alle quali si spostano sistemi nuvolosi che determinano annuvolamenti e occasionali deboli precipitazioni: nelle prossime ore sono attesi annuvolamenti diffusi e possibilità di precipitazioni, specie sulla Marsica e nell’aquilano, mentre da stasera si prevedono temporanee schiarite, in attesa di un nuovo aumento della nuvolosità atteso nella giornata di giovedì, a causa dell’avvicinamento di un nuovo sistema nuvoloso, previsto nella giornata di venerdì. Si tratta di perturbazioni atlantiche precedute da un flusso di correnti meridionali che favoriranno un progressivo aumento delle temperature, in particolar modo sul settore centro-orientale della nostra Regione; perturbazioni che, alla base dei dati attuali, continueranno a susseguirsi anche nel fine settimana e probabilmente anche nei primi giorni della prossima settimana, favorendo annuvolamenti, venti in rinforzo e precipitazioni a carattere sparso, più probabili e frequenti sul settore occidentale della nostra Regione. Una novità, evidenziata anche dagli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, è rappresentata dal probabile rinforzo di una vasta area di alta pressione sulla Penisola Scandinava e sulla Russia dalla metà della prossima settimana: l’anticiclone russo-siberiano che inizierà a favorire lo spostamento di masse d’aria gelida verso l’Europa orientale. Si tratta di una situazione da seguire molto attentamente nei prossimi giorni.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con annuvolamenti più consistenti sulle zone montuose, sulla Marsica e nell’aquilano, dove saranno possibili deboli precipitazioni. Tra la tarda mattinata e il pomeriggio, deboli precipitazioni saranno possibili anche sul settore orientale, mentre dal pomeriggio-sera è previsto un temporaneo miglioramento delle condizioni atmosferiche con schiarite, anche se la tendenza è verso un nuovo graduale aumento della nuvolosità nel corso della giornata di giovedì.

Temperature: In aumento, specie nei valori minimi.

Venti: Deboli dai quadranti occidentali con possibili rinforzi sulle zone montuose.

Mare: Generalmente poco mosso.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo