La settimana si apre all'insegna del tempo instabile, anche sulla nostra Regione

La nostra Penisola risulta interessata da un flusso di correnti atlantiche che determinano condizioni di instabilità su molte regioni, in particolar modo al centro-nord dove, in queste ultime ore, si sono avuti rovesci e temporali, anche di forte intensità. E’ piovuto tanto stanotte, anche in Abruzzo con temporali piuttosto intensi sulle zone interne e montuose e, nelle prossime ore, saranno ancora i temporali i protagonisti dello scenario meteorologico sulla nostra Regione, anche se non mancheranno ampie schiarite, specie nella seconda metà della giornata. Ma la tendenza è ancora verso un nuovo aumento della nuvolosità nel corso della tarda mattinata-pomeriggio di martedì con rovesci e manifestazioni temporalesche che, dalle zone montuose, tenderanno poi ad estendersi anche verso il settore orientale e costiero. Anche nei prossimi giorni permarranno condizioni di instabilità, almeno fino alla fine della settimana. L1
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con rovesci e manifestazioni temporalesche che, dal settore occidentale, tenderanno ad estendersi verso il settore orientale e costiero. Schiarite tra la tarda mattinata e il pomeriggio, tuttavia nel tardo pomeriggio non si escludono nuovi addensamenti sulle zone montuose e sul settore orientale con possibili temporali. La mattinata di domani si aprirà all’insegna del cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso ma dal pomeriggio saranno possibili rovesci e temporali sulle zone interne e montuose, in estensione verso il settore orientale.
Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione.
Venti: Deboli occidentali con possibili rinforzi durante i temporali.
Mare: Generalmente poco mosso.

error: Content is protected !!