Tempo migliore ma permane l'instabilità che tornerà a manifestarsi dal pomeriggio

Sulla nostra Penisola il tempo è migliorato ma permangono condizioni di instabilità sulle regioni centro-meridionali, che torneranno a manifestarsi nelle prossime ore, anche sulla nostra Regione. Il miglioramento, inoltre, risulterà a carattere temporaneo, in quanto l’arrivo di un nucleo di aria fredda sull’Europa centrale e sull’arco alpino, favorirà un nuovo peggioramento al nord (settore nord-occidentale) e sulle regioni centro-meridionali adriatiche nonché sul settore ionico, specie tra mercoledì e giovedì. Instabilità tra oggi e domani sulla nostra Regione, specie sulla Marsica, sull’Aquilano, in estensione verso il settore orientale in serata, situazione simile nella giornata di mercoledì, mentre da domani sera e nella giornata di giovedì, torneranno le piogge, specie sul settore orientale.
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso con annuvolamenti più consistenti sul settore occidentale e sulle zone montuose. Schiarite in mattinata ma dal pomeriggio assisteremo ad una nuova intensificazione della nuvolosità sulle zone montuose e sul settore occidentale con possibili rovesci, nevosi al disopra dei 900-1100 metri, in estensione, entro la tarda serata, verso il settore orientale e costiero.
Temperature: In lieve diminuzione.
Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.
Mare: Generalmente mosso.

error: Content is protected !!