Residui annuvolamenti al mattino, attese ampie schiarite nel corso della giornata anche se non mancheranno annuvolamenti pomeridiani sui rilievi. Nuovo peggioramento giovedì

Il nucleo di aria fredda che nella giornata di ieri ha interessato anche la nostra regione favorendo rovesci, temporali e nevicate anche a quote relativamente basse per il periodo, ha ormai quasi definitivamente abbandonato la nostra penisola e, a partire dalle prossime ore, tornerà a splendere il sole anche sulle regioni adriatiche dove, al momento, è presente una residua nuvolosità, in attenuazione nelle prossime ore. Nel pomeriggio saranno possibili addensamenti sui rilievi, in attenuazione in serata e in nottata, mentre la giornata di mercoledì vedrà un tempo migliore rispetto a quanto accaduto nei giorni scorsi, anche se una nuova perturbazione di origine atlantica, diretta principalmente verso le regioni settentrionali, si spingerà marginalmente verso le regioni centrali, favorendo un graduale aumento dell’instabilità anche sulla nostra regione nel corso della giornata di giovedì, specie dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio. Inoltre, alla base dei dati attuali, la tendenza per il fine settimana, in particolare nella giornata di domenica, mostra un nuovo possibile peggioramento delle condizioni atmosferiche, provocato dall’ingresso di un nucleo di aria fredda proveniente dall’Europa centro-settentrionale che, se confermato, favorirà diffuse condizioni di instabilità e una nuova generale diminuzione delle temperature. Si tratta, ovviamente, di una tendenza da analizzare ed eventualmente confermare nei prossimi giorni.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-18

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso, specie sulle zone montuose e sul settore orientale ma senza fenomeni di rilievo, anche se non si escludono residue deboli nevicate a ridosso dei rilievi che si affacciano sul versante adriatico, al disopra dei 1000-1200 metri. La tendenza è verso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche nel corso della giornata con ampie schiarite, ma non si escludono nuovi addensamenti nel pomeriggio, specie sui rilievi Marsicani, in attenuazione in serata e in nottata. Condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso nella giornata di mercoledì, tuttavia nel corso della giornata è previsto un graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dal settore occidentale.

Temperature: Stazionarie o in lieve graduale aumento nei valori massimi ma con valori ancora al disotto delle medie stagionali.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con residui rinforzi sul settore orientale, in particolare nel Vastese.

Mare: Generalmente mosso o molto mosso con moto ondoso in graduale attenuazione.

 

Lascia un commento

error: Content is protected !!