Tempo in ulteriore miglioramento con residui annuvolamenti nel corso della giornata: da giovedì alta pressione di matrice africana in risalita verso l’Italia favorirà un generale aumento delle temperature

Sulla nostra penisola la pressione è in aumento a causa dell’espansione di un promontorio di alta pressione di matrice africana che, a partire da giovedì, si estenderà su gran parte delle nostre regioni, in particolare al centro-sud, favorendo un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche ma anche un sensibile aumento delle temperature e dei tassi di umidità. Alta pressione che, alla base dei dati attuali, continuerà ad interessare la nostra penisola almeno fino alla giornata di domenica, favorendo temperature molto elevate che, sulle regioni centro-meridionali e sulla Sardegna, potranno agevolmente raggiungere i +40°C, in particolare sulle zone interne, mentre l’afa si intensificherà lungo le aree costiere, dove le temperature massime non raggiungeranno valori estremi, tuttavia il caldo sarà abbastanza fastidioso. Da domenica pomeriggio l’anticiclone africano tenderà ad attenuarsi e, alla base dei dati attuali, correnti atlantiche inizieranno a giungere verso le nostre regioni centro-settentrionali: situazione che, se confermata, potrà favorire un graduale aumento dell’instabilità anche sulle regioni centrali tra lunedì e martedì, con temperature in lieve diminuzione.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti lungo la dorsale appenninica durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio: non si escludono occasionali rovesci, perlopiù localizzati sulle zone montuose e pedemontane, in attenuazione in serata. In serata e in nottata, inoltre, non si esclude un temporaneo aumento della nuvolosità a causa del transito di nubi medio-alte e stratificate, mentre un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche è atteso a partire dalla giornata di giovedì.

Temperature: In lieve diminuzione nei valori minimi, ma da giovedì è previsto un nuovo progressivo aumento.

Venti: Deboli a regime di brezza o settentrionali, specie lungo la fascia costiera.

Mare: Poco mosso, localmente mosso durante le ore centrali della giornata.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!