Anche la giornata di giovedì sarà caratterizzata da tempo stabile e prevalentemente soleggiato con temperature ben al disopra delle medie stagionali. Dal fine settimana l’alta pressione tenderà gradualmente ad attenuarsi

La nostra penisola continua ad essere interessata da una vasta e solida struttura di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni, anche se non mancano foschie e banchi di nebbia soprattutto sulle regioni settentrionali. Le temperature risultano ben al disopra delle medie stagionali con valori massimi che, sulla nostra regione, hanno superato i +20°C, anche sulla Marsica e nell’Aquilano, tuttavia a partire dal fine settimana assisteremo ad una graduale attenuazione dell’alta pressione che favorirà anche un graduale calo delle temperature. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano, inoltre, una nuova possibile rimonta dell’alta pressione nei primi giorni della prossima settimana, con conseguente tempo stabile e clima mite sulle zone collinari, alto collinari e montuose: vedremo.

Immagine al visibile del satellite russo METEOR M N°2

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno con foschie nelle pianure e nelle valli, specie durante le ore serali, notturne e al primo mattino. Temperature al disopra delle medie stagionali e clima mite soprattutto sulle zone collinari, alto collinari, interne e montuose. Poche novità nella giornata di venerdì.

Temperature: Generalmente stazionarie ma con valori ben al disopra delle medie stagionali. Punte massime localmente superiori ai +20/+22°C, specie sulle zone collinari, alto collinari, interne e montuose.

Venti: Deboli di direzione variabile.

Mare: Quasi calmo o poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!