Anche la giornata di venerdì sarà caratterizzata da tempo stabile e soleggiato, tuttavia l’alta pressione tenderà temporaneamente ad attenuarsi nel fine settimana favorendo una graduale diminuzione delle temperature

La nostra penisola continua ad essere interessata dalla presenza di una vasta area di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni e temperature ben al disopra delle medie stagionali, tuttavia se nelle prossime ore il tempo continuerà ad essere stabile e prevalentemente soleggiato con temperature al disopra delle medie stagionali, nel corso del fine settimana è previsto un graduale cedimento dell’alta pressione che favorirà l’ingresso, anche se debole, di masse d’aria fredda provenienti dai vicini Balcani e, di conseguenza, i venti tenderanno a rinforzare su Marche, Abruzzo e Molise a partire da sabato, con le temperature che torneranno gradualmente a diminuire, portandosi nuovamente in linea con le medie stagionali. Alla base dei dati attuali, inoltre, una nuova rimonta dell’alta pressione è attesa nei primi giorni della prossima settimana con tempo stabile che, se confermato, proseguirà anche per gran parte della prossima settimana.

Immagine IR NOAA-18

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno con possibili foschie nelle pianure e nelle valli, specie sul settore orientale e costiero. A partire dalla tarda mattinata di sabato e nel fine settimana è previsto un graduale rinforzo dei venti dai quadranti nord-orientali con possibili annuvolamenti sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico, temperature in diminuzione e moto ondoso in aumento.

Temperature: Generalmente stazionarie con valori ancora ben al disopra delle medie stagionali. Dal pomeriggio di sabato è prevista una progressiva diminuzione che proseguirà anche nella giornata di domenica.

Venti: Generalmente deboli di direzione variabile. Dalla tarda mattinata di sabato è previsto un graduale rinforzo dei venti dai quadranti nord-orientali.

Mare: Quasi calmo o poco mosso. Moto ondoso in aumento nel fine settimana.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!