Fine settimana caratterizzato da tempo stabile e temperature in ulteriore aumento, ma non mancheranno annuvolamenti (con sabbia in sospensione) a partire da domenica

La nostra penisola risulta ancora interessata da un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che, nel corso del fine settimana, garantirà tempo stabile e temperature massime in ulteriore aumento su gran parte delle nostre regioni anche se, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, l’alta pressione tenderà ad attenuarsi a partire da domenica, in particolare alle quote superiori, favorendo l’arrivo di corpi nuvolosi e il ritorno della sabbia in sospensione in quota proveniente dall’Europa occidentale e dal Mediterraneo occidentale. L’attenuazione dell’alta pressione potrà favorire, inoltre, lo sviluppo di addensamenti lungo la dorsale appenninica, localmente associati a rovesci temporaleschi, in attenuazione in serata e in nottata. Nei primi giorni della prossima settimana, inoltre, l’alta pressione tenderà gradualmente ad attenuarsi soprattutto al centro-nord, determinando un progressivo aumento dell’instabilità a causa dell’arrivo di masse d’aria umida di origine atlantica che potranno favorire episodi temporaleschi anche sulle nostre regioni centrali. Si tratta, tuttavia, di una situazione ancora piuttosto incerta che dovrà essere necessariamente confermata nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso, specie al mattino, mentre nel pomeriggio-sera saranno possibili annuvolamenti a causa dell’avvicinamento di corpi nuvolosi, nubi medio-alte e stratificate che non produrranno fenomeni, tuttavia non si escludono addensamenti consistenti a ridosso dei rilievi, occasionalmente associati a rovesci, più probabili nel pomeriggio-sera di domenica. La giornata di domenica sarà caratterizzata da condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti (e sabbia in sospensione in quota) in arrivo nel corso della giornata: non si escludono addensamenti consistenti lungo la dorsale appenninica, in attenuazione in serata e in nottata.

Temperature: In ulteriore aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli a regime di brezza con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso durante le ore centrali della giornata.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!