Tempo stabile al centro-sud ma con possibili annuvolamenti e temperature in graduale diminuzione rispetto alla giornata di ieri, specie al centro-nord

La nostra penisola è interessata dalla presenza di un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, tenderà temporaneamente ad attenuarsi al centro-nord, grazie al transito di una veloce perturbazione che, nella giornata di ieri e in queste ultime ore, ha interessato soprattutto il nord e parte del centro Italia. A causa della temporanea attenuazione del promontorio di alta pressione di matrice nord africana, nelle prossime ore assisteremo ad un graduale calo delle temperature soprattutto al centro-nord, anche se i tassi di umidità continueranno a risultare piuttosto elevati, specie lungo la fascia costiera e collinare. I venti tenderanno a disporsi dai quadranti settentrionali e, di conseguenza, le temperature tenderanno a diminuire anche sulle Marche, sull’Abruzzo e sul Molise, ma non mancheranno annuvolamenti sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico. Nei prossimi giorni il caldo tornerà ad intensificarsi al centro-sud a causa della persistenza di un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che si espanderà nuovamente verso le nostre regioni centro-meridionali, provocando un nuovo graduale aumento delle temperature almeno fino ai primi giorni della prossima settimana.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili foschie/nebbie lungo la fascia costiera e sulle zone collinari prossime alla costa, specie al mattino. Nel corso della giornata annuvolamenti potranno manifestarsi sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico con probabili foschie/nebbie sulle zone collinari, in attenuazione in serata e in nottata. Nuvolosità in graduale attenuazione in serata, in nottata e nel corso della giornata di giovedì.

Temperature: In diminuzione, specie sul settore orientale e costiero.

Venti: Deboli dai quadranti nord-orientali con possibili rinforzi nel corso della mattinata, specie sulle zone collinari e costiere.

Mare: Inizialmente poco mosso con moto ondoso in aumento nel corso della giornata.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!