Tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni centrali, con temperature che torneranno gradualmente ad aumentare da venerdì, specie al centro-sud

La nostra penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che, a partire dalle prossime ore e nel corso dei prossimi giorni, tornerà nuovamente ad espandersi verso le nostre regioni centro-meridionali, favorendo condizioni di tempo stabile (con possibili annuvolamenti e sabbia in sospensione) e temperature in progressivo aumento. In particolare nel fine settimana e nei primi giorni della prossima settimana il caldo tornerà ad essere particolarmente intenso soprattutto sulle zone interne delle regioni centrali e nelle principali valli che si affacciano sul versante adriatico, con valori massimi che potranno nuovamente raggiungere i +40°C, mentre l’afa si intensificherà lungo le aree costiere. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, inoltre, evidenziano un possibile generale calo delle temperature a partire dalla metà della prossima settimana, a causa della discesa di masse d’aria fresca provenienti dall’Europa centro-settentrionale che, se confermata, darà luogo anche ad un deciso aumento dell’instabilità su gran parte delle nostre regioni. Si tratta, ovviamente, di una tendenza che dovrà essere necessariamente confermata nei prossimi giorni.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili foschie/nebbie lungo i litorali e sulle zone collinari prossime alla costa, specie nel Vastese e sulle coste del Molise, in diradamento nel corso della mattinata. Nel corso della giornata saranno possibili annuvolamenti lungo la dorsale appenninica, specie durante le ore centrali della giornata e nel pomeriggio. Afa lungo le aree costiere. Poche novità nel corso della giornata di venerdì, tuttavia le temperature subiranno un progressivo aumento, specie nei valori massimi, in particolare sul settore occidentale della nostra regione.

Temperature: In lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli occidentali sulle zone interne, orientali lungo la fascia costiera, in temporaneo rinforzo nel corso del pomeriggio.

Mare: Poco mosso al mattino, moto ondoso in aumento nel pomeriggio-sera.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!