Tempo instabile nelle prossime ore con frequenti manifestazioni temporalesche, localmente di forte intensità, sulle regioni tirreniche e sulle zone interne delle nostre regioni centrali. Tempo in miglioramento da domenica

La nostra penisola continua ad essere interessata da diffuse condizioni di instabilità provocate dall’ingresso di masse d’aria fredda sul Mediterraneo occidentale e sui nostri mari occidentali, con conseguenti formazioni temporalesche che, nelle prossime ore, continueranno a raggiungere la Sardegna e le nostre regioni centro-settentrionali, favorendo fenomeni localmente di forte intensità, più probabili sul versante tirrenico anche se, nel corso della giornata, i rovesci e i temporali si estenderanno verso le nostre regioni centrali, in particolare sulle zone interne e montuose, ma con probabili sconfinamenti verso il settore adriatico, specie nella seconda metà della giornata. Residue condizioni di instabilità si manifesteranno nella giornata di sabato, con addensamenti e rovesci che, dalle zone interne delle nostre regioni tenderanno ad estendersi verso il settore adriatico, attenuandosi in serata e in nottata: da domenica infatti, alla base dei dati attuali, è prevista la rimonta di un promontorio di alta pressione che determinerà un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche e un graduale aumento delle temperature su gran parte delle nostre regioni.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con annuvolamenti consistenti sull’Alto Sangro e nel Chietino, specie al primo mattino, con rovesci, localmente a carattere temporalesco, in temporanea attenuazione in mattinata. Dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio assisteremo ad un nuovo graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dalle zone interne e montuose con rovesci e manifestazioni temporalesche, localmente di forte intensità, in estensione dalla Marsica, dall’Alto Sangro e dall’Aquilano verso la Valle Peligna, il Teramano, il Pescarese e il Chietino, in attenuazione in serata e in nottata. Residue condizioni di instabilità nel pomeriggio-sera di sabato, specie sul settore adriatico, in miglioramento domenica.

Temperature: In diminuzione, specie nel pomeriggio-sera, in particolare sulle zone interne e montuose.

Venti: Moderati dai quadranti meridionali, specie sulle zone interne, con possibili rinforzi durante i temporali.

Mare: Generalmente mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!