Instabilità in graduale attenuazione a partire da domani, specie al centro-nord

L’Italia continua ad essere interessata da condizioni di instabilità che si manifestano soprattutto sulle regioni centro-meridionali dove, in queste ultime ore, sono in atto rovesci e manifestazioni temporalesche, soprattutto lungo le coste tirreniche e adriatiche. Nelle prossime ore l’instabilità tornerà a manifestarsi anche lungo la dorsale appenninica, con temporali che interesseranno anche la nostra Regione, anche se la tendenza è verso una graduale attenuazione dell’instabilità a partire da venerdì e, soprattutto, nel fine settimana, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice afro-mediterranea che darà luogo anche ad un progressivo aumento delle temperature sulle regioni centro-meridionali. Alla base dei dati attuali non si tratterà di un miglioramento stabile e duraturo in quanto gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano un probabile nuovo cedimento dell’alta pressione sulle nostre regioni centro-meridionali a partire da martedì: vedremo. L1
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso sul settore centro-occidentale e sulle zone collinari, mentre annuvolamenti interesseranno la fascia costiera con possibili rovesci temporaleschi nel vastese in mattinata. Nel corso della giornata è atteso un graduale aumento della nuvolosità sulle zone interne e montuose con possibilità di temporali, in attenuazione in serata e, soprattutto, nel corso della nottata. Tempo in miglioramento nella giornata di venerdì.
Temperature: In lieve aumento, specie nei valori massimi.
Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi.
Mare: Poco mosso o localmente mosso.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.abruzzometeo.org/home/wp-content/plugins/custom-facebook-feed/custom-facebook-feed.php on line 1107
error: Content is protected !!