La settimana si apre con l’instabilità in aumento al nord e sulle estreme regioni meridionali, mentre il bel tempo proseguirà sulle regioni centrali anche se non mancheranno addensamenti pomeridiani sui rilievi appenninici

Il promontorio di alta pressione che in questi ultimi giorni ha favorito condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni, tenderà gradualmente ad attenuarsi a causa dell’avvicinamento di una perturbazione atlantica che, gradualmente, scivolerà dalle regioni nord-occidentali verso la Sardegna e verso il Mediterraneo occidentale.; contemporaneamente un’area di instabilità presente tra la Tunisia e la Sicilia, si estenderà ulteriormente verso l’isola e verso le estreme regioni meridionali favorendo episodi di instabilità. Sulle regioni centrali gli effetti dell’avvicinamento di questi due nuclei di aria instabile sarà marginale, prevarrà il sole ma, nel corso del pomeriggio, saranno possibili annuvolamenti lungo la dorsale appenninica con possibili occasionali rovesci a carattere sparso, in attenuazione in serata e in nottata. A partire da domani l’instabilità tenderà ulteriormente ad attenuarsi sulla nostra penisola a causa dell’ulteriore spostamento della perturbazione verso le Baleari e verso il Mediterraneo occidentale anche se, nei prossimi giorni, tornerà nuovamente a spostarsi verso la nostra penisola, provocando un nuovo graduale aumento dell’instabilità soprattutto al centro-sud a partire da giovedì-venerdì: vedremo.

Immagine IR NOAA-18

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti al mattino sul settore orientale e costiero; nel corso della giornata, a partire dalla tarda mattinata e nel pomeriggio, assisteremo allo sviluppo di addensamenti sulle zone montuose con possibilità di rovesci anche a carattere temporalesco, perlopiù localizzati sulle zone montuose e pedemontane che si affacciano sul versante adriatico ma in attenuazione in serata e in nottata. Nella giornata di martedì tornerà nuovamente a splendere il sole su gran parte della nostra regione con possibili annuvolamenti nel pomeriggio.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli a regime di brezza.

Mare: Quasi calmo o poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!