Instabilità in graduale attenuazione nel fine settimana a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che garantirà tempo stabile e temperature in aumento fino a lunedì

Sulla nostra penisola la pressione è in graduale aumento ad iniziare dalle regioni settentrionali, mentre sul Tirreno centro-meridionale è ancora presente un’area di instabilità che, nelle prossime ore, continuerà a favorire lo sviluppo di annuvolamenti e di temporali, in estensione verso la Sardegna e verso la Sicilia, dove non si escludono fenomeni di forte intensità. Sulle regioni centrali il tempo è in ulteriore miglioramento a causa dell’espansione di un promontorio di alta pressione che, alla base dei dati attuali, si estenderà su gran parte della nostra penisola, favorendo un generale miglioramento delle condizioni atmosferiche nelle giornate di domenica e lunedì, con temperature massime in ulteriore aumento. Successivamente, a partire dalla giornata di martedì, l’alta pressione inizierà ad attenuarsi e inizieranno a manifestarsi nuovamente episodi di instabilità sulle regioni centro-meridionali, in ulteriore intensificazione nella giornata di mercoledì, ma si tratta di una tendenza da analizzare ed eventualmente confermare nei prossimi aggiornamenti.

Immagine al visibile ricevuta dal satellite NOAA-19

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso con possibili annuvolamenti sul settore orientale e costiero, in attenuazione nel corso della mattinata, mentre nel pomeriggio saranno possibili residui addensamenti a ridosso dei rilievi, in particolare sui rilievi Marsicani e sull’Alto Sangro, con possibili occasionali rovesci, perlopiù localizzati sulle zone montuose, in attenuazione entro la serata. Un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto nel corso della giornata di domenica con prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il territorio regionale e temperature in aumento, specie nei valori massimi.

Temperature: Stazionarie o in lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con possibili rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Poco mosso o localmente mosso durante le ore centrali della giornata.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!