Perturbazione in transito sulla nostra penisola favorirà annuvolamenti e precipitazioni anche sulle regioni centrali ma nella giornata di domenica è previsto un miglioramento delle condizioni atmosferiche

La nostra penisola è interessata dal transito di un sistema nuvoloso di origine atlantica che, nelle prossime ore, favorirà annuvolamenti e rovesci anche sulle regioni centrali, in particolare sulle zone interne e montuose, anche se non si escludono fenomeni in sconfinamento verso il settore adriatico, specie nel pomeriggio-sera, in miglioramento in serata e in nottata. La perturbazione, infatti, si sposterà ulteriormente verso le regioni meridionali e verso i vicini Balcani in serata e in nottata, favorendo un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche in nottata e nel corso della giornata di domenica, anche se non si escludono residui annuvolamenti al mattino, in attenuazione nel corso della giornata. Il miglioramento proseguirà nella giornata di lunedì, tuttavia un nuovo sistema nuvoloso di origine atlantica sembra destinato a raggiungere la nostra penisola nella giornata di martedì, preceduto da un rinforzo dei venti meridionali (lunedì pomeriggio-sera) che determineranno un temporaneo aumento delle temperature. Rispetto a quanto annunciato nei precedenti aggiornamenti, la perturbazione attesa nella giornata di martedì sarà meno intensa del previsto e potrà dar luogo ad annuvolamenti e occasionali precipitazioni sulla nostra regione. A seguire, da mercoledì, nuova probabile rimonta dell’alta pressione che, se confermata, favorirà un generale miglioramento delle condizioni atmosferiche: vedremo.

Immagine IR NOAA-18

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni sulla Marsica, nell’Aquilano e sulle zone montuose, specie al mattino, tuttavia dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio non si escludono rovesci sparsi anche sulle zone collinari e costiere del Teramano, Pescarese e Chietino, in attenuazione in serata e in nottata. Nella giornata di domenica assisteremo ad un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche anche se, al mattino, saranno ancora possibili annuvolamenti sulle zone collinari e costiere, in attenuazione nel corso della mattinata con schiarite via via più ampie.

Temperature: In diminuzione nei valori massimi, in aumento nei valori minimi. Da stasera è prevista una generale diminuzione.

Venti: Meridionali al mattino, sud-occidentali sulle zone interne e montuose, sud-orientali lungo la fascia costiera. Nel pomeriggio tenderanno a provenire dai quadranti nord-occidentali.

Mare: Poco mosso al mattino, moto ondoso in aumento nel pomeriggio-sera.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

 

Lascia un commento

error: Content is protected !!