Graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche nelle prossime ore ma tra giovedì e venerdì transiteranno corpi nuvolosi che favoriranno annuvolamenti su gran parte delle nostre regioni. Torna il bel tempo nel weekend

La nostra penisola risulta ancora interessata dal transito di una perturbazione atlantica che, nella giornata di ieri, ha favorito annuvolamenti, rovesci e manifestazioni temporalesche sparse anche sulle regioni centrali; nelle prossime ore il sistema nuvoloso continuerà ad interessare le regioni meridionali, spostandosi ulteriormente verso la Grecia e verso il Mediterraneo orientale nella giornata di giovedì. A partire dalle prossime ore, dunque, sulle regioni centrali è atteso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche con ampie schiarite nel corso della giornata anche se, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, la nostra penisola continuerà ad essere interessata dal transito di corpi nuvolosi di origine atlantica che, tra giovedì e venerdì, determineranno annuvolamenti su gran parte delle nostre regioni, ma senza fenomeni di rilievo. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, inoltre, evidenziano la rimonta di un promontorio di alta pressione che, dal Mediterraneo occidentale, si estenderà verso le nostre regioni nel fine settimana, favorendo un generale miglioramento delle condizioni atmosferiche e temperature in graduale aumento.

Immagine IR NOAA-18

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con annuvolamenti più consistenti nel Vastese e nel Chietino, dove non si escludono residui rovesci, in attenuazione nel corso della mattinata. Nel corso della giornata, inoltre, è previsto un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche con ampie schiarite ad iniziare dal Teramano e dall’Alto Aquilano, in estensione verso le restanti zone entro il pomeriggio-sera. Nel pomeriggio, inoltre, non si escludono annuvolamenti sulle zone interne e montuose ma senza fenomeni di rilievo; nella giornata di giovedì è previsto un graduale aumento della nuvolosità ma si tratterà di nubi medio-alte che non produrranno fenomeni.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori minimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente mosso.

Giovanni De Palma -AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!